BergamoScienza al Liceo di Lovere – In attesa di svelarvi cosa stiamo progettando per la prossima edizione, vogliamo provare – con poche parole – a spiegarvi cosa abbia significato, per gli animatori e per gli insegnanti, partecipare al Festival. Certo, le parole fanno fatica a dare l’idea di cosa abbiamoContinue Reading

Normalmente, quando un individuo sente nominare il termine “epidemia”, nella sua mente si generano immagini riguardanti la peste o l‘ebola. Tuttavia, non sempre è così e a dimostrarlo all’inizio del nuovo decennio è stato proprio il batterio Neisseria Meningitidis, conosciuto anche come meningococco. Questo è responsabile della meningite, malattia infettivaContinue Reading

La storica rubrica dei Wutki, pubblicata sul mensile Linus dal 1966 al 1982, ospitava prevalentemente dei giochi linguistici. Una delle motivazioni era la seguente: «In genere, per i giuochi matematici riceviamo una sola risposta da una persona preparatissima, sempre diversa. L’idea di far giuochi per una sola persona è altrettantoContinue Reading

Le origini risalgono alla Scuola di Grammatica fondata nel 1531 da cui uscirono uomini illustri che occuparono posizioni di rilievo in Italia e all’estero, tra cui Decio Celeri (1550-1626), medico e umanista, autore di opere scientifiche, storiche e pedagogiche. Il Regio Ginnasio ebbe tra gli allievi più illustri Camillo GolgiContinue Reading

Tutti hanno un briciolo di voglia Ci sono due tipi di persone, quelle che la mattina si svegliano con il sorriso, felici di andare a scuola e quelle che mentono, dicendo che sarebbe bello stare a casa e dormire altri cinque minuti. Non fingete, la verità è sotto gli occhiContinue Reading

Perché stampare ancora su carta al tempo di Internet, del digitale, dei social, delle lotte per la tutela dell’ambiente? Perché le ricerche scientifiche, da ormai diversi anni, hanno dimostrato che il “cervello preferisce la carta” (Le Scienze, n. 545 gennaio 2014). Perché i lettori amano il profumo dei libri. PerchéContinue Reading

L’editoriale del Dirigente Scolastico del Liceo “Celeri” di Lovere. Eccoci: la voce del Liceo torna con “La Gazzetta del Decio”. Il “giornalino scolastico” è una pratica didattica che ha formato generazioni di studenti. Quando all’unisono gli studenti e i docenti mi hanno proposto di realizzare un giornale sono rimasto positivamenteContinue Reading